De Magistris si è dimesso

L’esponente di spicco dell’, , dato come avversario più probabile di al congresso che verrà (verrà?) non è più un magistrato.
Come fece a suo tempo il suo capo di partito per entrare poi a tempo pieno in politica, si è dimesso dalla .
La sua richiesta è stata accettata oggi dal all’unanimità.
Ora De Magistris, scansata l’abiguità del suo doppio ruolo, già parlamentare europeo per l’Italia dei Valori, potrà legittimamente aspirare anche alla guida del suo partito.

symbel (redattore)

Ti potrebbe interessare anche...

2 Risposte

  1. giodex scrive:

    Questa è l’Italia dei Valori unico valore rimasto in Italia. Grande De Magistris.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

More in Immagini

(1 of 981 articles)