Forse stop alla carne di cane e gatto in Cina?

Forse stop alla carne di cane e gatto in Cina?Beh dobbiamo dirlo, con una notizia del genere ci cade un mito, quello dei cinesi che mangiano gli animali domestici. Infatti è normale in alcune zone della , mangiare di cane e ancora piu di gatto.

Una proposta di legge, infatti vuole vietare la commercializzazione e il consumo di quel tipo di carni, con una multa salata (circa 500 euro al cambio) oppure l’arresto per 15 giorni per chi viene sorpreso consumandola. Pene ancora piu salate per ristoratori e commercianti che trattano questo tipo di carni.

E’una svolta imporante, che fa cantare vittoria alle associazioni animaliste, ma si scontra con le tradizioni popolari di alcune zone, dove la è mangiata fin dai tempi di Confucio  ed è molto diffusa.

Cosi come è diffusa quella di gatto, specialità nel sud del paese, tanto che per protestare per questo disegno di legge si sono scagliati blog e forum , che contestano l’abbandono forzato delle tradizioni alimentari del paese, oltre a considerare e randagi un problema a cui trovare rimedio, se non potranno essere piu mangiati.

Anche i sondaggi danno pero’ ragione al popolo della rete cinese, ben il 63,2% ritiene questo di disegno di legge inopportuno, mentre alcuni ricercatori ritengono la legge un ‘aiuto per rivedere le politiche sull’importazione di carni dalla Cina, vietate in molti paesi.

Ad ogni modo in molti , in Cina, sono scettici sull’effettiva entrata in vigore della legge in tempi brevi. Vedremo…

Brian Boitano (redattore)

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

More in Immagini

(1 of 981 articles)