Adrian Mutu ancora positivo

il calciatore della nel controllo antidoping è risultato positivo alla sibutramina, uno stimolante che annulla gli effetti della fame. il rumeno era già recidivo, la sua precedente di sette mesi per uso di cocaina  favorì la rottura del contratto e il suo ritorno in Italia. La notizia se confermata comporterebbe una dell’attaccante da 1 a 4 anni.

Carlo Disparis (collaboratore)

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

More in Immagini

(1 of 981 articles)