Infiltrazioni

Cara Amanda, mi chiamo Gladìola e sono una tua lettrice appassionata, ho notato che ultimamente la tua rubrica è un po’ disertata dalle lettrici quindi ho pensato di approfittarne per parlarti del mio problema.
L’altra sera sono andata al con un gruppo di amici e amiche mie coetanee. Siamo andati a vedere l’ultimo film di Muccino, ovvero il continuo de l’Ultimo Bacio. Il film non era molto avvincente e forse è anche quello che ha contribuito al fattaccio ma il mio carissimo amico che era seduto affianco a me mi ha poggiato la mano su una gamba. Io non ci ho fatto caso perché tra amici ci può stare poi lui me la accarezzava ma io non gli ho dato peso perché tra amici del cuore si fa ma poi lui è andato più a fondo e allora non era più una carezza tra amici ma qualcosa di più e gli ho allontanato la mano.
Ho paura che si sia offeso perché da allora in poi ha solo guardato il film senza rivolgermi nemmeno uno sguardo e mi sembra impossibile perché il film faceva proprio cagare ed è impossibile che fosse così attento, tu cosa ne pensi?

Con affetto, Gladìola.

Cara Gladìola, alcuni sostengono che non possa esistere amicizia tra un uomo e una donna, io non sono dello stesso parere, penso invece che ci possa essere solo amicizia tra un maschio e una femmina a patto che uno dei due sia omosessuale.
Il tuo carissimo amico dalla mano infiltrante è un bel porcello che non ne può più di ronzarti intorno e fare l’amico gentile sperando che tu gliela dia e allora ad un certo punto ha deciso di prendersela. Se tu poi invece di preoccuparti di prenderlo a calci nel di dietro fino ai titoli di coda o di tagliargli la mano con il trinciapollo in tocchetti da dare in pasto ai muggini invece ti preoccupi che si sia offeso significa che tanto tanto non ti è dispiaciuto. Magari avresti voluto avesse continuato a recensirti o a sfogliarti il Morandini sotto la gonna.
Ti do solo un consiglio, la prossima volta vai da sola con lui e andate a vedere in . Se lui tenterà un nuovo con il codazzo tipo cavetto che cerca la porta USB e tu non vuoi puoi sempre allontanarlo o dargli un manrovescio agli occhialini di plastica, altrimenti se ti piace puoi fare inizializzare il contatto e far vincere l’indigena azzurra che è in te.
L’amore in tre dimensioni poi è molto più bello sia per te che per lui. Per lui perché si sa che gli uomini hanno il complesso delle dimensioni e più se ne vedono e meglio è, per te perché se oltre alla larghezza e all’altezza c’è anche la profondità è tutto di guadagnato.
Comunque fammi sapere se accetterai il mio consiglio e in quale sala cinematografica vai che conosco un sacco di ragazzi che vorrebbero essere i tuoi migliori amici.

Amanda K. (collaboratore)

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

More in Immagini

(1 of 981 articles)