La famiglia Brambilla non è in vacanza

La famiglia Brambilla non è in vacanza Da presidente della camera era considerata una Lady di Ferro. Una volta smessi i panni della politica e vestiti quelli della fidanzata ha cominciato ad ammorbidirsi, poi è arrivato il matrimonio con il giovane , molto più giovane di lei e dopo un matrimonio annullato dalla . Arrivano anche i figli e la Pivetti ciondola tra i fornelli con una rassicurante immagine da casalinga e in tv a presentare programmi di dubbia qualità anche con un look da sexy dominatrice.
Ora il matrimonio tra lei e Alberto è finito e fa specie vedere la Pivetti ospite alla trasmissione di approfondimento culturale del pomeriggio, , condotta da , tutta e con gli occhi gonfi di lacrime e la voce rotta dalla disperazione.
“Con Irene è finita. Ha sempre desiderato apparire. Ce l’ha nel Dna. E quando ti senti privato dei riflettori, sfoghi lo scontento anche nel privato” così l’ormai ex marito ha spiegato la richiesta di separazione dopo una storia che durava ormai da 12 anni.
Come dare torto al Brambillone! La Pivetti ci ha abituato a delle scelte anche nel look che tradivano inequivocabilmente la sua ansia di apparire, e di apparire sempre diversa, persino vestita da Catwoman per una pubblicità o da ballerina nel carnaio di Milly Carlucci.
Come già detto lei ha , parecchio e in diretta, quasi a dare ragione anche in questa scelta ad Alberto,che fino ad ora era sempre rimasto dietro le quinte e che ha risposto dalle pagine di : “Ci siamo lasciati e io non torno indietro. Non è stata la decisione di un momento, ma una scelta maturata nel tempo. Abbiamo avuto momenti difficili ma adesso si va avanti ognuno per la propria strada.”
Certo che dopo Brad Pitt e Angelina (notizia a quanto pare smentita), Fausto Berinotti e la moglie (anche questa smentita) arriva anche la crisi tra e il Brambillone. E’ proprio un periodo nero per le coppie vip, tuttavia è difficile prendere le parti di Irene nonostante sia quella che subisce l’abbandono perché immaginiamo che il giovane marito se la sia dovuta sorbire per ben 12 anni con attacchi isterici e frustate.
L’unica cosa che è apprezzabile di Irene è la scelta di non mandare una lettera a Repubblica ma di essersi affidata al pacioso erede di Cucuzza che, chiamandosi Sposini è parso forse l’ultimo, ancorchè inutile, appiglio per la povera Pivetti.

I termini più cercati:

symbel (redattore)

Ti potrebbe interessare anche...

2 Risposte

  1. Damiano scrive:

    Dopo la rottura tra Albano e Romina non mi tocca più niente…

    p.s. ma anche questo glielo annullerà la Sacra Rota?

  2. Roberto scrive:

    Cavolo è vero dami Albano e Romina !!! Erano un simbolo di unità della famiglia italiana.. Oggi come oggi siamo tutti molto disillusi su queste coppie vip che scoppiano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

More in Immagini

(1 of 981 articles)