Dexter esiste davvero

Dexter esiste davveroA volte la finzione televisiva supera la realtà o almeno ci va vicino. Molti di voi conosceranno la , dove Michael Carlyle Hall interpreta  , un agente della polizia scientifica che smesse le vesti di poliziotto fa il serial , occupazione anche di altri personaggi che ruotano intorno alla polizia di Miami, dove è ambientata la serie.

Ebbene come nella serie tv, anche nella realtà è successa una cosa simile: la polizia di Bradford, in Gran Bretagna ha arrestato un noto criminologo, Stephen Griffiths, col sospetto di essere l’assassino seriale di tre della zona.

Come l’assassino del camion frigorifero di Dexter, il serial killer uccideva delle prostitute, Shelley Armitage, Susan Rushworth e Suzanne Blamires i nomi delle vittime e si liberava dei corpi , uno dei quali è stato ritrovato nel fiume Airea Shipley, mentre si sospetta che abbia ucciso anche una quarta prostituta il cui corpo non è mai stato ritrovato.

Ad incastre l’assassino pare sia stato un filmato di una telecamera a circuito chiuso, da notare che nei rapporti lavorativi, un po’ come Dexter, si rivelava un inappuntabile esperto che godeva della stima dei propri colleghi.

In rete invece, si identificava con un nick, Ven Pariah , che rimanda ad una figura mitica della demonologia.

Da segnalare inoltre che gli assassini sono avvenuti negli stessi luoghi dove imperversava negli anni 70 un altro serial killer, Peter Suttcliffe, detto «Lo squartatore», che uccise ben 13 prostitute prima di essere arrestato.

Che fosse un parente del crimonologo, o magari gli abbia tramandato un codice non si sa, ma se la cosa non fosse tremendamente seria, si penserebbe di essere in mezzo all’ennesima puntata della fortunata serie tv americana.

Brian Boitano (redattore)

Ti potrebbe interessare anche...

4 Risposte

  1. fabio scrive:

    in realtà Dex avrebbe “tolto di mezzo” questo assassino di prostitute qualora l’avesse fatta franca, o per qualche motivo fosse ancora a piede libero. Dex uccide gli assassini, non le prostitute. ciao

  2. giodex scrive:

    Boitano proprio non ci azzecchi…..

    “Dexter è un serial killer di serial killer e uccide solo gli assassini incalliti, quelli che potrebbero reiterare il reato (citaz. serie 3) e quelli che, in qualche modo, sono sfuggiti alla giustizia.”

    Fonte Wikipedia

    cià

  3. Brian Boitano scrive:

    il paragone è con la serie, non necessariamente col personaggio del protagonita, daltronde scrivo “Come l’assassino del camion frigorifero di Dexter, il serial killer uccideva delle prostitute”

  4. Martin Sileno scrive:

    una prostituta sieropositiva non è forse un serial killer?

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

More in Immagini

(1 of 981 articles)