Chi ha incastrato Michele Santoro?

Chi ha incastrato Michele Santoro? Gli televisivi della serata di ieri sono da un certo punto di vista sbalorditivi soprattutto per il fatto che sfatano alcuni miti e sono indicativi del sistema che regola le migrazioni del popolo della tv.
Vediamoli in dettaglio. 19,98% di share contro che ha vinto la serata con il 22,41%. Ho sposato uno sbirro su Rai Uno fa il 19,20% e CSI Miami su Italia 1 ha totalizzato il 9,31% di share.
Il primo verdetto è Michele battuto dall’accoppiata . In termini di spettatori stiamo pur sempre parlando di oltre 5 milioni ma è significativo il fatto che la trasmissione del Michelone nazionale rossotricotico abbia perso al cospetto di un format nemmeno tanto recente, abbellito rispetto alle edizioni passate di qualche anno fa e infarcito di gag da varietà molto spicciole.
La curva di ascolti di Annozero cresce o scende a seconda dell’argomento del programma ed è inutile negare che quando nell’arena di Rai Due vengono sguinzagliati i leoni contro Berlusconi e il suo governo gli ascolti siano migliori. Ieri si parlava “solo” delle macerie di Pompei e degli alluvionati del Veneto.
Tenendo presente questo dato pur vincendo quasi sempre la serata in passato, Annozero lo fa sempre con piccolissimo scarto su Chi ha incastrato Peter Pan, sostanzialmente dei pareggi.
Cade quindi il mito di un Santoro assoluto padrone del giovedì, miniera d’oro di ascolti per la Rete e monopolista dell’antiberlusconismo militante in tv. Si perché nel frattempo è scesa in campo l’armata guidata dal dimesso TalebanSaviano e da Fabio Benzodiazepina Fazio e si sa, il popolo degli antiberluscones si fa guidare da chi suona meglio il piffero e i due, al momento, sono i più bravi a menare le danze.
L’altro dato interessante riguarda i tg delle reti ammiraglie dove il TG1 comanda incontrastato con il 25% di share contro il 22% del TG5 e l’8% di Mentana, in poche parole Minzolini vince su Mimun e Mentana raccoglie le briciole.
Si dirà che gli ascolti non sono tutto e mi trovo perfettamente d’accordo, solo che non si capisce perché gli ascolti di alcuni show di un certo tipo sono importantissimi e significativi di “un’aria che sta cambiando” mentre quando non sono a favore non contino nulla.

symbel (redattore)

Ti potrebbe interessare anche...

5 Risposte

  1. Damiano scrive:

    La risposta l’hai citata tu stesso: l’argomento di ieri era TROPPO tranquillo per attirare gli ascolti.
    Bondi e Veltroni, come sai bene, hanno l’effetto del narcotico se ci si mettono d’impegno…
    Spiace constatare, è questa la vera notizia, che l’italiano cambia canale o sbadiglia se si parla di cultura (la cosa però non stupisce ahinoi).
    Per quanto riguarda i TG, lo spettatore medio è abituato alla quotidianità e ai riti: ossia il fatto che il tg di Minzolini sia quello di RaiUno fa sì che venga guardato a priori rispetto ad altri canali che “attirano” meno storicamente.
    Io stesso guardo sempre il TG1, pur riconoscendo che Mentana sia di un’altra galassia, probabilmente per abitudine.
    Se metti Minzolini a condurre il TG3 o il TG di La7 non se lo filerà più nessuno….

  2. Occido scrive:

    1)trovatemi una qualunque trasfissione che tratta di politica che riesca anche solo minimamente ad avvicinarsi agli ascolti di santoro.

    2)il tg1 è in un trend tremendamente negativo e continua a perdere milionate di telespettatori a favore di mentana.

    punto.

  3. btti scrive:

    nessuna trasmissione di approfondimento sarà pari ad annozero mettetevelo bene in mente fatevene una ragione Santoro for ever

  4. betti scrive:

    ROSICONIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

  5. Vivalagnagna scrive:

    Santoro fa ascolti mastodontici da due anni, ha fatto incassare milionate di euro alla rete e nonostante ostracismo e censura conduce la trasmissione di politica più seguita in Italia anche se va in onda solamente due ore la settimana.
    E tu per quell’unica volta che non sbanca trovi opportuno confrontarla con un programma di intrattenimento, cogliendo l’occasione per affibbiare appellativi sprezzanti a coloro che con Santoro hanno in comune il dispregio per il governo. Che strano, pensavo stessi analizzando gli ascolti.
    Ma sono d’accordo con te, su una popolazione di oltre 60 milioni di abitanti cosa vuoi che siano cifrette misere come 7, 8, 9 milioni di ascoltatori, non possono far dire che l’aria sta cambiando, io stesso sento puzza di mediocre ipocrisia anche in certi blog

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

More in Immagini

(1 of 981 articles)