Le miss dell’Estate

Le miss dell\'EstateMa quali sono le vere tendenze di quest’ 2011?
Il rosa shocking?
I costumi a fascia che neutralizzano la differenza tra la schiena e il petto, o la gettonatissima , nata per essere elitaria e oggi indosso ai peggiori ?
Se invece c’è qualcosa che non passa mai di è l’abilità che solo l’occhio femminile possiede, di notare anche il minimo difetto fisico di un esemplare del suo stesso sesso.
E quale migliore occasione per farlo, se non un ?
Non dimentichiamoci che luglio non è solo sinonimo di ferie, lampade e saldi, è proprio in questo mese, infatti, che si svolgono in tutta Italia le selezioni per il concorso che culminerà nell’incoronazione della nazionale. Sedi di queste serate, i locali più eleganti della città, senza dubbio più eleganti del pubblico di uomini over quaranta che si ingozzano di cibo e si dilettano in commenti degni del peggior tamarro del quartiere, mentre ragazze piacenti gli sventolano in faccia il loro lato migliore.
Queste serate non si distinguono certo per essere molto movimentate, eccezion fatta per qualche più ballonzolante del dovuto. Ma il momento più triste e insieme imbarazzante, è quello in cui si cerca di dare al tutto una parvenza intellettuale, fallendo miseramente. Si finisce piuttosto per ridicolizzare ragazze, che il più delle volte non spiccano per intelligenza, ponendo l’accento su questa loro grave lacuna.
Fortunatamente i giurati sono tronisti o Miss di edizioni passate, quindi difficilmente un errore di grammatica può risultare una discriminante per queste ragazze bramose di successo e pubblicità.
Non si può negare che questo mondo di unghie ricostruite, extensions ai capelli e costumi interi che sembrano accentuare ogni difetto e crearne di nuovi, sia una fonte di attrazione irresistibile per le giovani che hanno superato la soglia dei diciotto. Ma si tratta realmente di una potenziale chiave di volta per il successo o solamente di un’occasione per guadagnare l’ invito nel privè di una discoteca e una proposta indecente da un pezzo forte del settore?
Se è vero il detto che “altezza è mezza bellezza” a molte di loro, tolti i tacchi, rimane solo la metà da buttare.

Abra Siva (collaboratore)

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

More in Immagini

(1 of 981 articles)