I Pinguini Di Mr. Popper

I Pinguini Di Mr. Popper Esilarantissimo ma non solo.
Bella la trama, simpatici i e un grandioso “ritorno” di Ace ehm, scusate, di .
Si ride parecchio e di gusto, si possono apprezzare un po’ delle cose migliori del repertorio di Carrey (mimica facciale, “rallenty”, movenze varie ed anche un pizzico di drammaticità che l’hanno reso celebre); una bella commedia sulla contrapposizione tra freddo vivere e (buoni) sentimenti. Sorprendente presenza della “signora Fletcher” ostica (a ragione), in un ruolo molto importante ai fini della storia. Un film “caricato” sulle spalle di Carrey, che dopo qualche “passaggio a vuoto” delle pellicole precedenti si dimostra non solo bravo, ma anche capace di reggerlo alla grande fino a farne una pellicola interessante e che vi consiglio per queste sere d’agosto quale inizio della nuova stagione cinematografica.

VOTO 7,5

AndreA (collaboratore)

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

More in Immagini

(1 of 981 articles)