Bar Sport

Bar Sport Se dovessi definire questo film in maniera sintetica direi che è uno Zelig in forma cinematografica, per essere buono.
Sembra che Benni, che ha partecipato alla “costruzione” della pellicola, sia rimasto soddisfatto del risultato, ma forse è tutta diplomazia. Da lettore di Benni, il film non mi ha soddisfatto; c’è un abisso tra il e questa pellicola! Si, lo so che spesso è difficile portare dei libri al cinema (ed è difficile leggerli perché c’è buio in sala al momento della proiezione), però in questo caso credo sia stato ancora più difficile ed il risultato non positivo. La scrittura di Benni ti seduce, ti affascina, ti conquista e poi la ami per sempre; il film per lunghi tratti lento e lievemente noioso, non seduce, non affascina e non conquista, anzi allontana e…divorzi subito (dal film)!
Peccato, perché il cast prometteva bene, anche se in diversi non sono stati messi nella condizione di potersi esprimere al meglio come in altre occasioni (tra questi e ).
Se dovessi individuare qualcosa di positivo, direi che gli effetti animati sono qualcosa di simpatico ed originale.

VOTO 5

AndreA (collaboratore)

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

More in Immagini

(1 of 981 articles)