Arrivederci Nappi

Non fraintendetemi , purtroppo non ho appena incontrato la famosa pornostar italiana Valentina . Volevo solo dare un saluto al nonno d’Italia Giorgio , che ha caricato armi e bagagli sulla sua Clio…

No, mi sono sbagliato Clio è la moglie, certo che chiamarsi come un’utilitaria francese non aiuta, ma il succo del discorso è che entrambi stanno per lasciare il .

Nonno Giorgio, come aveva detto ieri a un suo nipotino per strada , ha detto che si sarebbe trasferito.

Certo trasferirsi da quella casa, che in genere cambia inquilino dopo 7 anni, ma per la prima volta vede il contratto di affitto rinnovato…

Ma si, dopo tutto il vecchio Nappi si era stufato di quelle mura, e poi quei

Basta, ora potrà tornare a fare il nonno a tempo pieno, sperando che al suo posto non arrivi qualche inquilino rumoroso, dato che pare che dai banchi della salumeria possa arrivare un certo Mortadella…

Ad ogni oggi ha disdetto il contratto di affitto, dimettendosi da quella carica che le era stata tanto amorevolmente riaffibbiata, ad ogni modo si chiude un epoca: non vedere il suo faccione al discorso di capodanno sarà una mancanza che necessiterà di molto alcool per dimenticare.

Buon viaggio!

 

Brian Boitano (redattore)

Ti potrebbe interessare anche...

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Leggi articolo precedente:
Un treno di polemiche

Ormai lo scontro sulle unioni civili non lo si fa più nelle aule del parlamento , ne è una prova...

Chiudi